INFORMARE E FORMARE PER TRASFORMARE

INFORMARE, FORMARE E TRASFORMARE. Questa la vision comune che ha portato Camelot, con la Sustainable Development School, e FederFormazione a concludere un protocollo di intesa.
Il nostro incontro con Diego Castagno, presidente, e Milena Siderova ha fatto emergere subito sintonia e volontà congiunta di una partnership che puntasse – attraverso azioni di informazione e formazione in linea con l’Agenda2030 delle Nazioni Unite e l’Enciclica Laudato sì di Papa Francesco – a promuovere cultura della sostenibilità, per una trasformazione di mentalità, di professionalità, di identità collettiva.

Lo sviluppo sostenibile chiede infatti attori del cambiamento in ogni settore, persone che accolgano le sfide presenti e si preparino a vivere da protagonisti la costruzione del futuro. Nella scuola, come nelle aziende pubbliche e private, questo approccio incoraggia la valorizzazione del capitale umano con percorsi di formazione a favore di dirigenti scolastici, docenti e figure professionali che svolgono funzioni di formazione e di orientamento, che facilitino processi di rigenerazione della progettualità e di riorganizzazione territoriale e delle comunità.

Con questo spirito FederFormazione ha redatto il suo Manifesto per la Sostenibilità e ha concluso con noi il protocollo di intesa. Insieme promuoveremo progetti di supporto alla ricerca in ambito di educazione formale informale e non formale sui temi dello sviluppo sostenibile e organizzeremo corsi, convegni e seminari in materia di educazione allo sviluppo sostenibile. Prossime le prime iniziative congiunte sul territorio di Mantova e di Bari.

Al cuore di queste iniziative congiunte c’è il nostro comune impegno per contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda2030: in particolare, rafforzare i partenariati per lo sviluppo sostenibile, assicurare un’istruzione di qualità che permetta a tutti l’acquisizione di conoscenze e competenze necessarie per favorire stili di vita sostenibili e cittadinanza globale, promuovere innovazione.

Sara Brenda
SDS Network Coordinator